Tutti gli articoli di admin

4B

EVENTO SUBITO SOLD OUT!!
Con Franco De Luca, AIS Napoli per una passeggiata tra i grandi terroir dell’Italia e della Francia, per scoprire insieme differenze e similitudini, contrasti e sovrapposizioni, di 4 tra le realtà enologiche più suggestive del mondo.
In degustazione
Per Bolgheri: Tenuta Sette Ponti – Bolgheri Passi di Orma 2015
Per Borgogna: Philippe Bergeret – Bourgogne (Pommard) 2015
Per Barolo: Casa E. di Mirafiore – Barolo Paiagallo  2010
Per Bordeaux: Margaux – Brio de Cantenac Brown 2006

7540E255-94D4-4082-A0DF-FF8F63700653

Vini Triple A vs Vini Convenzionali

C60B9D45-3FC4-4D80-8D0F-EE90FB0C39C7

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

È uno degli argomenti che negli ultimi anni ha più appassionato e diviso i wine lovers…

Un dibattito che però, anziché approfondire queste tematiche con un serio approccio multidisciplinare ha preferito scegliere la strada della contrapposizione, tanto sterile quanto superficiale, con un eccessivo schematismo che finisce inevitabilmente per banalizzare i contendenti divisi in schieramenti opposti e inconciliabili: da una parte i vini figli del regime convenzionale descritti come omologati e impoveriti dalla chimica; dall’altra parte gli altri, quelli che si ispirano a un’idea in senso lato di “naturalità”, che vengono bollati invece come vini contaminati da indelebili puzzette e marchiati da un’invasiva volatile.

Tutto questo ci ha un po’ stancato e vogliamo provare a smorzare la radicalizzazione di questo confronto riportando la degustazione al centro, per affrontare  queste tematiche con il bicchiere in mano, partendo dalla riflessione che è fondamentale valutare il vino innanzitutto per le sue caratteristiche organolettiche, liberi da pregiudizi e stereotipi.

Che ne dite? Ci proviamo assieme?

Se volete ci vediamo all’Enoteca Scagliola.

Sei vitigni in comparazione, interpretati da 12 aziende suddivise per la “differente” idea di vino:

Pinot Bianco (Fibio vs Terlano)
Cortese (Igav vs La Scolca Etichetta Nera)
Glera (Costadilà vs Valdo)
Dolcetto (Viglione vs Borgogno)
Aglianico (Tecce vs Terredora)
Moscato (Bera vs Moncucco)

Degustazione a cura di Tommaso Luongo, Delegato Ais Napoli

 

 

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di Napoli

Enoteca Scagliola in collaborazione con AIS Napoli

presenta

Vini Triple A vs Vini Convenzionali

Enoteca Wine Bar Scagliola via San Pietro a Majella n.15

Info e prenotazioni: 081.459696 / 334.9698115 Posti limitati

Euro 60 soci Ais euro 50